Articoli

Dott.ssa Laura Casagrande - Nutrizionista di Cremona

SEDENTARIETA' E BENESSERE

La sedentarietà va contro la natura dell'uomo, tant'è che con l'evoluzione sociale, che ha messo un po' tutti seduti, davanti ai televisori prima e ai computer poi, l'attività fisica, proprio per l'importanza che ha nella nostra vita, è stata inserita tra gli elementi fondamentali della Piramide Alimentare.

E' importante quindi, in una fase di sedentarietà,  inserire nella nostra giornata regolari esercizi fisici anche dentro casa. All'attività fisica è riconosciuta anche un'efficacia a livello mentale; sembra riesca a prevenire stati ansiosi, depressivi, sbalzi d'umore e, non ultimo, a facilitare il controllo sul cibo. Il cibo, infatti, interagendo sui centri del piacere del sistema nervoso, crea una sensazione di piacevole benessere. Un benessere comunque momentaneo, che spesso induce ad introdurre quantità di cibo eccessive, inevitabilmente causa di aumento del peso e delle complicanze annesse.

Da un punto di vista alimentare è importante, come non mai, che pane, pasta e prodotti da forno, il cui consumo merita particolare attenzione in una fase sedentaria,  siano integrali; l'apporto di fibra aiuta e facilita il processo digestivo.

Anche i prodotti ortofrutticoli sono importantissimi per il loro apporto di fibra oltre che di micronutrienti, preziosissimi per l'equilibrio e la stabilità del sistema immunitario.

L'acqua è vitale; si auspicano 1,5/2 litri al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

Attivare comportamenti per volersi bene, e che facciano stare bene nel tempo, è la sola terapia che abbiamo a disposizione dentro casa in un periodo pandemico difficilissimo.  

Alimentazione & Psiche

Insieme per un cambiamento definitivo

Le emozioni influenzano il nostro modo di mangiare.
Emozioni negative come ansia, rabbia e altre realtà stressanti possono
facilitare le variazioni di peso. Lo psicologo è di aiuto e supporto nel
percorso di educazione alimentare progettato con il nutrizionista

 

PERCORSO

Educazione alimentare personalizzata
Cambiamento di abitudini alimentari scorrette
Colloqui individuali con lo psicologo per un riequilibrio emotivo
Sostegno e assistenza psicologica durante il percorso di cambiamento
Mindful-eating training per dissociare fame e desiderio
Raggiungimento e mantenimento del peso ideale

 
 

 

OBIETTIVI

Conoscenza dell'alimentazione mediterranea per un apporto nutrizionale equilibrato
Educazione alimentare per soddisfare il proprio fabbisogno energetico
Consapevolezza e riequilibrio emotivo
Cibo e psiche in sinergia per un equilibrio salutare
Condizione psico-fisica di benessere
Raggiungimento e mantenimento del peso ideale


 dott.ssa Casagrande Laura - nutrizionista
dott.ssa Bensi Stefania - psicologa

Studio Medico - Via Amidani, 11 – Cremona
per appuntamento telefonare a 338-5872987 

Alimentazione & Psiche

Stop alle fake news

Il Congresso Scientifico Nazionale 2018 di Nutrizione ha evidenziato alcuni punti che possono senz'altro essere d'aiuto per meglio tutelarsi e tutelare la propria salute:

* Non esistono alimenti 'buoni' o 'cattivi'
* Uno studio scientifico non basta a fare una 'verità scientifica'… 
                                        né tantomeno un articolo di giornale
Gli alimenti miracolosi NON esistono
Le diete miracolose NON esistono
Gli Chef non sono Nutrizionisti
La Nutrizione non è uno show

Alimentazione terapeutica

L'intervento nutrizionale ha come obiettivo quello di promuovere e mantenere la salute nel soggetto sano, mentre nel soggetto affetto da patologie ha finalità terapeutiche specifiche e/o di prevenzione delle complicanze.

Ecco quindi che l'alimentazione come "medicina" fa il suo ingresso come coadiuvante terapeutico alla risoluzione di una patologia.

Non solo è quindi fondamentale alimentarsi in modo sano e corretto per vivere bene e a lungo, ma vivere a lungo rispettando il proprio organismo e volendosi bene.

Dare anni di vita vuol dire dare vita agli anni.

Volersi bene

CONNETTERSI - CONOSCERE - CURARE:  tre parole chiave di un Convegno di Nutrizione.

L'Alimentazione Mediterranea è, da un punto di vista nutrizionale, riconosciuta scientificamente quale miglior prevenzione e cura della nostra salute.

Conoscere è il presupposto fondamentale per poter visualizzare cattive abitudini che meritano di essere oggetto di cambiamento.

Attivare nuovi comportamenti alimentari necessita di un percorso il cui obiettivo è volersi bene per stare bene.

Riuscire a connettersi è la migliore condizione per vivere nel rispetto di se stessi, delle proprie necessità fisiologiche, al di sopra di convinzioni e comportamenti errati imposti.

Una consapevole conoscenza di se stessi è di fondamentale importanza per una condizione psico-fisica ottimale, ineguagliabile a qualsivoglia aspettativa riposta in una improbabile "pillola magica".